Se stai pensando di passare dalla carta al palmare per comande devi valutare molti aspetti. In questo articolo vedremo pro e contro di un sistema basato su software e palmari per ristorazione.

Stop ai blocchi di carta e copie carbone della comanda. Basta comande che si perdono in cucina. Niente più traduzione dei geroglifici dei camerieri. Un palmare per ristorante è un passo nella direzione giusta per dare un servizio migliore ai tuoi clienti e una gestione più snella tra sala e cucina. È però anche un cambiamento che suscita perplessità in chi lavora da sempre con i metodi tradizionali.

Palmari per comande: tutti i vantaggi

Si è sempre fatto così’ non vale più, se non fa aumentare i tuoi guadagni. Con i palmari per ristorazione i vantaggi sono tali e tanti che prenderne in considerazione l’adozione è una logica conseguenza per un imprenditore attento. Vediamoli insieme.

  • Si risparmia tempo. L’ordine è più veloce e arriva direttamente dalla sala alla cucina. In questo modo il cameriere può passare subito al tavolo successivo senza andare avanti e indietro dalla cucina. È sufficiente qualche tap per sistemare e ordinare anche le comande più lunghe e complesse.
  • Controllo dell’ordine. Richieste fuori menù, aggiunte, cambi, nuovi ordini sono sempre memorizzati e associati al tavolo, in modo che la situazione sia sempre sotto controllo.
  • La chiarezza è importante. Non dovrai più interpretare la scrittura dei tuoi camerieri perché con un palmare le comande sono sempre scritte in modo chiaro, in ordine e senza possibilità di errore.
  • Mai più comande perse. Quante volte è capitato? E quanto è fastidioso tornare dal cliente per rifare l’ordine? Utilizzando un palmare per le comande non succede più.
  • Le comande vengono preparate in ordine di arrivo. Niente più confusione, niente più momenti di caos, tavoli serviti in anticipo e altri in ritardo. L’ordine di arrivo delle comande permette alla cucina di gestire le preparazioni in modo organizzato e fluido.
  • Sai sempre a che punto è il tavolo. Avere sempre la situazione sotto controllo, soprattutto nelle serate di tutto esaurito non è facile, si tratta di attenzione, concentrazione e ottima coordinazione tra sala e cucina. Perché non rendere tutto più facile? Utilizzando il palmare per la ristorazione il cameriere può segnalare facilmente e senza possibilità di errore a che punto è il tavolo e sbloccare le preparazioni per il piatto successivo o coordinarsi con chi si occupa delle prenotazioni per il prossimo turno.
  • Dai un incentivo ai camerieri migliori. Se l’obiettivo di un sistema di gestione delle comande è quello di ottimizzare il lavoro e avere sempre il controllo della situazione, ti permette anche di verificare il buon lavoro dei tuoi dipendenti. Grazie a questo sistema infatti sai sempre qual è il tuo cameriere migliore, il miglior venditore.. In questo modo se vuoi puoi dare un incentivo ai tuoi dipendenti per spingerli a migliorarsi costantemente e ad offrire un servizio eccellente in ogni momento.

Palmare per comande, prezzi

Non preoccuparti della spesa. Uno dei difetti del palmare per comande sono i prezzi. Se hai un discreto numero di camerieri potresti dover affrontare un investimento significativo. Ma con Cassa in Cloud non è un problema: puoi usufruire di un servizio in abbonamento a canone mensile per la parte software e hardware. Non solo: il nostro software è compatibile con la maggior parte dei sistemi hardware e puoi quindi approfittare di sconti e promozioni temporanee.

Palmari per comande: tutti i contro

Se fosse tutto qui sarebbe il sistema perfetto. Ma la perfezione, lo sappiamo, non è di questo mondo, sebbene sia il nostro obiettivo finale. Quali sono dunque gli svantaggi di utilizzare dei palmari per il tuo ristorante?

  • Rete Wifi dedicata. Per funzionare al meglio i dispositivi di Cassa in Cloud devono essere collegati ad una rete Wifi dedicata che ha una buona copertura per tutta la sala. Preferiamo che sia dedicata in modo che sia sempre efficiente anche se la rete wifi pubblica dovesse avere ingorghi o difficoltà.. E’ una procedura standard che effettuiamo ad ogni nuova installazione e ce ne occupiamo direttamente noi. Non devi preoccuparti di nulla. L’unica scocciatura quindi è avere qualche dispositivo installato nel tuo locale.
  • I palmari possono subire danni. Possono cadere, avere un problema di hardware, essere meno efficienti con il passare del tempo. Niente paura, possono essere sostituiti prontamente grazie alla nostra soluzione di noleggio. Considera inoltre che puoi usare un semplice smartphone.
  • Curva di apprendimento. Non tutti i tuoi camerieri saranno entusiasti della novità. C’è chi fa questo lavoro da anni e lo fa sempre nello stesso modo. Come sai bene l’innovazione comporta sempre una prima fase di resistenza. Ci sarà chi in pochi minuti avrà già dimestichezza con il nuovo palmare e chi ci metterà qualche ora in più. In ogni caso il sistema è tanto pratico e comodo che tutti si renderanno conto velocemente di quanto il lavoro sarà più agevole. Per ridurre al minimo le difficoltà offriamo formazione specifica.
  • Come uno smartphone o un tablet, anche il palmare ha il suo tempo di carica. È importante ricordarsi a fine turno di porre in ricarica il device per non trovarlo il giorno dopo scarico. Giusto il tempo di farla diventare un’ abitudine. In ogni caso avrai notato anche tu che i device moderni si ricaricano in poco tempo.

Non ti resta che fare una lista tua dei pro e dei contro e poi contattarci per avere una dimostrazione gratuita di Cassa in Cloud direttamente nel tuo locale senza alcun impegno.

Chiama al numero 0731 605172 oppure compila la richiesta qui sotto:

    * campi obbligatori

    * Nome e Cognome:
    * Tipo di attività*:
    Ragione sociale:
    * Città:
    * Telefono:
    * Email: